Italy mailing list archives

italy@odoo-community.org

Re: Migration of l10n_it_ddt module #294

by
Agile Business Group, Lorenzo Battistini
- 09/02/2017 08:17:39
2017-02-09 0:43 GMT+01:00 Giuliano Lotta <giuliano.lotta@stilotecnica.it>:

Ciao Lorenzo,

si l’intenzione era fare una PR, ma mi sono accorto che il modulo stock.picking.carriage_condition, o meglio il file dati collegato stock_incoterms_data.xml NON ha le traduzioni previste.

http://www.iccwbo.org/products-and-services/trade-facilitation/incoterms-2010/translations/#Europe


Ora, nel DDT è obbligatorio lasciare il “codice” Incoterm in inglese, ma è necessario/utile tradurre la dicitura

(es. FCA – Franco Vettore - luogo di presa in carico convenuto)


Il mio problema è che non so come “attivare” la traduzione (con una PR) al modulo stock_incoterms_data.xml.

Ho cercato su transifex, ma non c’è modo di inserire i termini tradotti.

Avevo cercato di “stuzzicare” Fabien con la risposta a quel vecchio thread, ma mi rendo conto che la strada deve essere una altra….QUALE ?



Il campo name del model stock.incoterms non è traducibile (non ha translate=True).
Per modificare, tramite modulo, le stringhe come FREE CARRIER dovresti fare un modulo che carica un XML del tipo

        <record id="stock.incoterm_FCA" model="stock.incoterms">
            <field name="name">Franco Vettore</field>
        </record>

Altrimenti, per rendere traducibile il campo, bisogna, come dicevo, aggiungere translate=True:

    name = fields.Char(
        'Name', required=True,
        help="Incoterms are series of sales terms. They are used to divide transaction costs and responsibilities between buyer and seller and reflect state-of-the-art transportation practices.", translate=True)

La seconda strada sarebbe forse preferibile: sarebbe da fare direttamente su odoo con una PR